Centro Ippico La Macchia degli Esperti - Home Page

Macchia degli Esperti - La Storia

Il Signor Gregorio Minervini e sua moglie Tonia de Fazio, con un atto coraggioso, mosso da un reale spirito imprenditoriale è riuscito a riunire buona parte dell'originaria "Macchia degli Esperti".
Egli è proprietario del nucleo centrale dell'antico latifondo, dove si trova la torre costruita presumibilmente, nel periodo compreso tra 1519 e 1526.
"La Macchia degli Esperti" prende il suo nome da una famiglia originaria di Trani - quella degli Esperti- che un tempo, su queste terre, aveva collocato i suoi domini.
Primo rappresentante della famiglia Esperti fu Petrellus figlio di Crapio Sperto. Questa precisazione, permette di affermare che l'iniziale cognome di questa famiglia era connesso al nome dell'animale (capra) e alla professione riguardante il suo allevamento. L'origine del cognome, quindi è legata o al nome del mestiere o ad un soprannome attribuito ad una persona un pò intransigente o ottusa, ma di ottima resistenza fisica.
Nel primo ventennio del XVI secolo il cognome si modificò in Sperti. All'inizio del secolo XVII il cognome assunse la versione definitiva di Esperti.

 

Sub Menu



Apertura
Pizzeria: aperta dal giovedì alla domenica sera
Trattoria: aperta tutte le domeniche e i festivi a pranzo dalle ore 12 e gli altri giorni su prenotazione
Maneggio: aperto tutta la settimana su prenotazione
Campi da calcio: aperti tutta la settimana H24 su prenotazione
Camper stop: aperti tutto l'anno H24

Chi siamo Centro Turistico Campi da calcio Centro Ippico Gregorio Caterina Photogallery Links Rassegna Stampa Reining